Dal cantiere tradizionale alla fabbrica in cantiere.

Il nuovo modo di costruire case in legno.

 

LUNICA

Quando abbiamo deciso il nome della società, non eravamo consapevoli del fatto che saremmo stati l’unica azienda a poter offrire un nuovo e apprezzato servizio per la realizzazione di case in legno. Più che altro ci piaceva il significato che la parola evocava.

Lunica Costruzioni nasce principalmente come risposta alle trasformazioni intervenute nel mercato immobiliare. Dopo oltre 20 anni di onorata esperienza nel settore delle costruzioni tradizionali e a seguito della profonda crisi che ha colpito l’edilizia dal 2008 in poi, abbiamo capito che era arrivato il momento di differenziarsi e di innovare. Già da tempo sensibili e interessati ai materiali da costruzione eco-compatibili ed eco-sostenibili, abbiamo iniziato a formarci tecnicamente. Più il tempo passava e più ci stupivamo di alcuni aspetti che caratterizzano il mercato attuale delle case in legno:

1. la rigidità imposta dalla pre-fabbricazione della casa stessa, costruita in luoghi diversi e spesso lontani dal terreno sul quale essa sorgerà;

2. la mancanza di un cantiere che, nell’ambito delle costruzioni tradizionali, funge da collante fra i vari interlocutori che partecipano al processo di costruzione (architetti, progettisti, clienti e costruttori);

3. una mancanza diffusa di conoscenza ed esperienza sull’argomento da parte degli addetti ai lavori;

4. i costi mediamente superiori di un 20-30% rispetto alla costruzione tradizionale in cemento armato.

Confrontandoci con gli addetti ai lavori e con diversi potenziali clienti interessati ad un’abitazione in legno, abbiamo facilmente verificato che gli stessi aspetti rappresentano spesso, anche per loro, i deterrenti alla scelta di costruire in legno.

Abbiamo così iniziato a studiare soluzioni per rivoluzionare e innovare il modo di costruire case in legno e la nostra risposta finale è stata la messa a punto del sistema La Fabbrica in Cantiere.

 

Non ci sono piu’ scuse per non scegliere il legno.

IL LEGNO

Il legno è da sempre uno dei materiali che l’uomo preferisce per costruire le proprie abitazioni. È per natura isolante, flessibile e resistente, l’ideale per realizzare sia progetti semplici sia progetti complessi. Nel corso del novecento i progressi della tecnica e della chimica non hanno limitato l’utilizzo di questo materiale e, negli ultimi decenni, il successo della bio-architettura e i vantaggi offerti nel medio-lungo periodo dalla bio-edilizia, hanno permesso al legno di diventare il materiale di riferimento per le costruzioni sostenibili che alle filosofie della bio-edilizia e della bio-architettura si ispirano.

Utilizzare materiali completamente naturali come il legno, infatti, consente di realizzare ambienti sani e vivibili, in grado non solo di garantire un notevole risparmio energetico, ma anche di favorire il benessere psico-fisico di chi abita la casa; costruire in legno, costruire in bio-edilizia, significa combinare materiali eco-compatibili per arrivare ad avere pareti, tetti e solai capaci di creare un perfetto isolamento termo-acustico, un dialogo con l’ambiente esterno capace di ridurre al minimo le perdite di calore durante il periodo invernale e di garantire un naturale raffrescamento nel periodo estivo. Bio-architettura, legno e risparmio energetico, ma anche bio-edilizia, legno e resistenza al fuoco e ai terremoti dal momento che una delle caratteristiche principali del legno è data dal fatto che l’autocombustione arriva intorno ai 300°, mentre la deformazione dell’acciaio e il rischio di crollo di una struttura in cemento armato avviene a 200°. Inoltre il legno è uno dei materiali di costruzione più elastici, le pareti oscillano, ma non crollano; il legno è ormai riconosciuto come il materiale più adatto a rispettare le norme costruttive in zone ad alto rischio sismico.

Costruire strutture in legno, affidarsi alla bio-architettura seguendo i dettami della bio-edilizia, significa quindi costruire abitazioni di pregio capaci di garantire alte prestazioni di trasmittanza termo-acustica, di rispettare le normative antisismiche e di assicurare l’investimento economico del proprietario, dal momento che una costruzione in legno, essendo coerente con i nuovi parametri di valutazione immobiliare, si rivaluta costantemente. Costruire strutture in legno, affidarsi alla bio-architettura seguendo i dettami della bio-edilizia, infine, significa risparmiare tempo. Non più due o tre anni, come avveniva con l’edilizia tradizionale: costruire strutture in legno significa avere in cinque-sei mesi la struttura chiavi in mano.

Scegliere il legno non significa abbandonare le proprie abitudini.

LA FABBRICA IN CANTIERE

Tipicamente, scegliere di costruire la propria casa in legno significa rinunciare al piacere di vivere le emozioni del cantiere a inizio e a fine giornata. Perché il cantiere non esiste. La casa viene realizzata in fabbrica e, una volta pronta, viene assemblata sul posto, nell’arco di qualche giorno o qualche settimana. Per questo motivo, tutto deve essere determinato prima che la casa entri in produzione, pena un’incidenza notevole sui costi per qualsiasi modifica che si desideri apportare. Non solo per il cliente finale, ma anche per gli addetti ai lavori: architetti, ingegneri, geometri, designer questa caratteristica risulta alienante. Si ha la percezione di non essere protagonisti attivi nella realizzazione del progetto stesso e, in parte, è proprio così. Se a ciò si aggiungono i costi superiori e l’esigua presenza di esperti nel settore, il risultato finale in molti casi è l’abbandono dell’alternativa di costruire in legno o il totale disinteresse per questa tipologia costruttiva.

Con la messa a punto del sistema La Fabbrica in Cantiere, LUNICA ha risolto gran parte dei timori, dello scetticismo e delle perplessità che possono insorgere nella scelta di costruire la propria casa in legno ed è in grado di offrirvi vantaggi che, al momento, nessun’altra azienda vi può garantire:

1. Le pareti della vostra casa sono realizzate e assemblate davanti ai vostri occhi, all’interno di un capannone provvisorio. Successivamente sono posizionate a comporre la struttura dell’abitazione.

2. La realizzazione sul posto della struttura e delle pareti della casa permettono una vicinanza immediata e un confronto quotidiano tra l’impresa realizzatrice e i committenti. L’intervento risulta così simile a quello che si gestisce nell’ambito delle costruzioni tradizionali in cemento armato.

3. Il sistema consente di abbattere molti costi.

4. Il quotidiano confronto in cantiere tra committenti e impresa realizzatrice offre la possibilità di apportare modifiche, anche dell’ultimo minuto.

5. Offriamo direttamente il chiavi in mano, con il vantaggio di disporre di un unico interlocutore responsabile dall’inizio alla fine dei lavori.

6. Il sistema, per gli addetti ai lavori alla prima esperienza con il legno, funziona da laboratorio di formazione.

Contattateci senza alcun impegno per scoprire nel dettaglio come funziona l’innovativo sistema La Fabbrica in Cantiere o, se avete già un progetto, per richiederci un preventivo. Saremo lieti di mostrarvi come lavoriamo e cosa possiamo fare per voi.

 

I fatti contano piu’ delle parole.

LE REALIZZAZIONI

Non farti scappare l’occasione di imparare qualcosa di nuovo.

I CONTATTI

LUNICA è il partner ideale per realizzare qualsiasi tipo di struttura in legno.

Sede operativa

Lunica Costruzioni Srl
Via Gentile da Fabriano, 6
42123 Reggio Emilia
Fax 0522 521243
Filippo Nicoli 338 6890225
info@lunicacostruzioni.it

Sede legale

Lunica Costruzioni Srl
Via Bassanese, 61/2
31044 Montebelluna (TV)
Tel. 0423.614094
Fax 0423.349911
Privacy Policy

Loading

Sii curioso, richiedi un preventivo del tuo progetto. Sapremo sbalordirti.

Back to Top